Archivio

BARI

Tangenti: sindaco Gioia del Colle, mai chiesto o avuto soldi

Interrogatori di garanzia per tre arrestati nel carcere di Bari

07 febbraio 2015, 21:40

(ANSA) - BARI, 7 FEB - "Mai ricevuto e neppure fatto richieste di tangenti": lo avrebbe sostenuto il sindaco di Gioia del Colle (Bari), Sergio Povia, in carcere da giovedì con l'accusa di corruzione, nell'interrogatorio dinanzi al gip di Bari Gianluca Anglana. La sua presunta estraneità alla vicenda sarebbe stata indicata da altri 2 indagati in carcere, l'imprenditore Antonio Posa, presunto corruttore, e l'ex vicesindaco Francesco Paolo Ventaglini. Prossima settimana interrogatori dei 6 arrestati ai domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA