Archivio

MOSCA

Lavrov a Kerry, non sacrificheremo interessi nazionali

'Sanzioni senza prospettiva'. Ma pronti a collaborare con Usa

08 febbraio 2015, 12:41

(ANSA) - MOSCA, 8 FEB - L'escalation del confronto sulla crisi ucraina con la pressione delle sanzioni è priva di prospettiva e Mosca non sacrificherà mai i suoi interessi nazionali: lo ha detto il capo della diplomazia russa Serghiei Lavrov nell'incontro di sabato sera a Monaco con il segretario di Stato Usa John Kerry, come si legge sulla pagina Facebook del ministero degli Esteri di Mosca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA