Archivio

ROMA

Ucraina: Gentiloni, senza risultati nuove sanzioni

Ma è una strada che l'Italia non vuole

08 febbraio 2015, 15:53

(ANSA) - ROMA, 8 FEB - "Non ci dobbiamo assolutamente rassegnare all'idea che la strada del dialogo sia finita. Ma se non otteniamo risultati sarà inevitabile un ulteriore rafforzamento delle sanzioni, che pure l'Italia non vuole". Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni a "In mezz'ora" su Raitre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA