Archivio

LONDRA

Gb: 28enne lascia City per combattere fra curdi contro Isis

'Se mi catturano ho pronta bomba a mano per farmi esplodere'

09 febbraio 2015, 15:54

(ANSA) - LONDRA, 9 FEB - Il 28enne Macer Gifford ha lasciato il suo lavoro ben pagato alla City per unirsi ai curdi nella lotta contro l'Isis. Poco prima di Natale aveva detto ai suoi genitori, una famiglia agiata, che sarebbe andato in Turchia. Macer, che ha un passato di attivismo politico con i Tory, era invece intenzionato a imbracciare il kalashnikov per combattere la causa curda. E' molto critico nei confronti del premier Cameron che "dovrebbe fare molto di più per aiutare il conflitto contro o Stato islamico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA