Archivio

BRUXELLES

Isis: Gentiloni, italiano detenuto da luglio a Erbil

Da luglio. Del caso si sta occupando il consolato italiano

09 febbraio 2015, 18:15

(ANSA) - BRUXELLES, 9 FEB - Un italiano è stato "arrestato a luglio scorso nella zona di Erbil" ed è "detenuto dal dipartimento antiterrorismo della regione autonoma curda di Erbil" e del caso "si sta occupando il consolato italiano". Lo conferma il ministro degli esteri, Paolo Gentiloni, precisando di essere stato informato della vicenda "da dieci minuti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA