Archivio

ROMA

Papa: viaggio nelle Filippine,era stato progettato attentato

Capo polizia, il piano ad opera di un gruppo legato ad al Qaeda

09 febbraio 2015, 17:59

(ANSA) - ROMA, 9 FEB - Il gruppo terroristico Jemaah Islamiyah, legato ad al Qaeda, attraverso il terrorista malaysiano Marwan, aveva progettato di far esplodere una bomba durante la visita del Papa nelle Filippine. L'attentato era in programma a Manila per il 18 gennaio. E' quanto comunicato dal direttore delle forze di polizia, Getulio Napenas Jr., nel corso di un'audizione al Senato. Lo riferiscono i media delle Filippine. Getulio Napenas non ha fornito dettagli sulla mancata attuazione del piano terroristico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA