Archivio

ROMA

Terrorismo, 'a Roma vigilanza alta, ma non ci sono segnali'

Prefetto a Consiglio comunale. Marino: 'Risposte a paura romani'

09 febbraio 2015, 19:34

(ANSA) -ROMA, 9 FEB - "Nessun segnale specifico, Roma come Parigi deve continuare a vivere". Così il prefetto Giuseppe Pecoraro all'Assemblea capitolina straordinaria sull'allarme terrorismo. "L'attenzione deve rimanere alta - aggiunge -, gli obiettivi sono vigilati o raggiungibili in 5 minuti". Tra questi le scuole. "I cittadini di Roma vogliono delle risposte all'allarme e alla paura", dice il sindaco Ignazio Marino, "il terrorismo abita tra noi e questo sta cambiando il nostro modo di pensare e di guardare al mondo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA