Archivio

PECHINO

Swissleaks: in conti HSBC anche figlia ex premier cinese

E' Li Xiaolin, presidente della società elettrica nazionale

10 febbraio 2015, 13:10

(ANSA) - PECHINO, 10 FEB - La figlia dell'ex premier cinese Li Peng, Li Xiaolin, aveva 2,48 milioni di dollari in un conto segreto della HSBC in Svizzera: è quanto emerge dalle rivelazioni dell'International Consortium of Investigative Journalists. Li Xiaolin si aggiunge così ai personaggi politici cinesi di alto livello che hanno ammassato enormi ricchezze negli ultimi 20 anni, custodendole in parte in conti esteri lontani dalla portata di autorità nazionali. Li è presidente della società elettrica cinese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA