Archivio

Sport Invernali

Tina Maze domina i Mondiali

La slovena fa sua anche la supercombinata.

10 febbraio 2015, 01:00

Tina Maze domina i Mondiali
Tina Maze continua a colorare di sloveno il Mondiale di Beaver Creek aggiudicandosi anche la supercombinata disputata sulla pista "Raptor". La 32enne di Crna na Koroskem, oro in discesa e argento in supergigante, ha mantenuto ha messo i suoi sci davanti a tutte in discesa, poi ha mantenuto sangue freddo nella manche di slalom per resistere al prepotente ritorno dello squadrone austriaco che ha piazzato sul secondo gradino del podio Nicole Hosp e Michaela Kirchgasser, mentre Anna Fenninger è arrivata quarta e Kathrin Zettel sesta, in mezzo alle due Lara Gut al quinto posto. Per la Maze si tratta della nona medaglia iridata in carriera e ora può aspirare con sempre maggiore concretezza a nuovi podi nel gigante e nello slalom che ancora mancano alla conclusione.
 
L'Italia piazza una più che positiva Francesca Marsaglia in ottava posizione. La venticinquenne alpina piemontese di origine romana ha disputato una buona discesa, finita al nono posto, e fra i pali stretti si è difesa molto bene nonostante i pochi allenamenti effettuati nella specialità. Sedicesimo posto per Elena Fanchini, mentre Elena Curtoni è uscita in discesa e Johanna Schnarf, ventesima al mattimo, è rimasta vittima di una caduta durante il riscaldamento dello slalom in cui ha battuto la testa per terra è ed stata accompagnata per precauzione in ospedale per gli accertamenti del caso. Martedì 10 febbraio il programma prosegue con il tam event fissato a Vail alle ore 22.15 italiane.     
 
Ordine d'arrivo SC femminile Mondiali Breaver Creek (Usa):
1 MAZE Tina SLO     1:45.25     1     +0.98     5     2:33.37     
2 HOSP Nicole AUT     +0.90     4     +0.30     2     2:33.59     +0.22
3 KIRCHGASSER Michaela     AUT     +1.33     8     47.14     1     2:33.72     +0.35
4 FENNINGER Anna     AUT     +0.26     3     +1.61     6     2:34.26     +0.89
5 GUT Lara     SUI     +0.02     2     +1.90     7     2:34.31     +0.94
6 ZETTEL Kathrin     AUT     +1.75     11     +0.87     4     2:35.01     +1.64
7 STUHEC Ilka     SLO     +1.14     6     +2.27     11     2:35.80     +2.43
8 MARSAGLIA Francesca ITA     +1.40     9     +2.17     10     2:35.96     +2.59
9 MOWINCKEL Ragnhild NOR     +1.07     5     +2.52     14     2:35.98     +2.61
10 BAILET Margot     FRA     +2.24     14     +1.96     8     2:36.59     +3.22
11 BUCIK Ana     SLO     +4.76     23     +0.62     3     2:37.77     +4.40
12 BRODNIK Vanja     SLO     +3.01     19     +2.50     13     2:37.90     +4.53
13 HRONEK Veronique GER     +2.06     12     +3.46     17     2:37.91     +4.54
14 ROSS Laurenne     USA     +1.46     10     +4.16     20     2:38.01     +4.64
15 MANCUSO Julia     USA     +2.67     16     +2.96     15     2:38.02     +4.65
16 FANCHINI Elena     ITA     +2.31     15     +4.14     19     2:38.84     +5.47
17 WILES Jacqueline     USA     +2.88     17     +3.81     18     2:39.08     +5.71
18 SMALL Greta     AUS     +3.76     22     +3.24     16     2:39.39     +6.02
19 KOMSIC Andrea     CRO     +6.60     25     +2.29     12     2:41.28     +7.91
20 KRIZOVA Klara     CZE     +3.44     21     +5.70     22     2:41.53     +8.16
21 SIMARI BIRKNER Macarena ARG     +7.42     26     +1.97     9     2:41.78     +8.41
22 BARAHONA Noelle CHI     +6.07     24     +4.48     21     2:42.94     +9.57 
 
SCHNARF Johanna ITA ritirata
CURTONI Elena ITA RITIRATA

Tina Maze domina i Mondiali