Archivio

ROMA

Concordia: tribunale, no a richiesta d'arresto per Schettino

Condannato per tutti i reati ma non ravvisato pericolo di fuga

11 febbraio 2015, 22:43

(ANSA) - ROMA, 11 FEB - Il tribunale di Grosseto ha respinto la richiesta di arresto di Francesco Schettino. I giudici hanno ritenuto non sussistente il pericolo di fuga dell'ex comandante della Costa Concordia, condannato, per tutti i reati per cui è stato imputato, a 16 anni e a un mese di arresto per il naufragio all'isola del Giglio. "E' una sentenza dura" - ha detto il suo difensore Domenico Pepe annunciando appello - ma "forse restituisce un po' di onore" a Schettino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA