Archivio

Calciomercato

Il Rubin fa causa all'Inter per M'Vila

Il francese, che ha rescisso consensualmente il contratto con i nerazzurri che lo avevano comprato in Russia, ora è senza squadra.

12 febbraio 2015, 17:40

Il Rubin fa causa all'Inter per M'Vila
Da qualche settimana non fa più parte della rosa a disposizione di Roberto Mancini, eppure Yann M'Vila potrebbe ancora provocare qualche guaio all'Inter.
 
Il francese, che si legò all'Inter nella scorsa estate dopo un lungo corteggiamento, ha rescisso consensualmente il proprio contratto a gennaio ed è rimasto senza squadra.
 
Questa soluzione però non è stata affatto gradita dal Rubin Kazan, ex club del centrocampista. E ora i russi potrebbero addirittura portare in Tribunale l'Inter per la svalutazione del valore di mercato di M'Vila. In realtà il club di Erick Thohir a gennaio era in trattativa con lo Swansea per la cessione del giocatore, ma l'operazione si è interrotta all'ultimo momento contro la volontà del Biscione.
 
Questo sarà ribadito dai nerazzurri al Rubin, che però non sembra intenzionato a fermarsi, tanto da aver inviato all'Inter una lettera in cui è manifestata l'intenzione di intentare una causa contro i meneghini. E le grane legate a M'Vila, dalle parti di corso Vittorio Emanuele, proseguono.

Il Rubin fa causa all'Inter per M'Vila