Archivio

ROMA

Istat: in calo nascite e decessi, aumenta speranza di vita

I residenti sono 60mln 808mila, l'8,3% sono stranieri

12 febbraio 2015, 13:35

(ANSA)-ROMA,12 FEB-Nascite e decessi in calo. Sono 509 mila le nascite nel 2014,5mila in meno(per la prima volta anche da madri straniere)rispetto al 2013,il livello minimo dall'Unità d' Italia.I morti sono 597 mila unità,circa 4mila.In aumento la speranza di vita alla nascita:80,2 anni per gli uomini e 84,9 per le donne. Lo rileva l'Istat in un report sulle stime demografiche nel 2014. La popolazione residente è leggermente salita (+26mila), 60mln 808mila; gli stranieri sono a quota 5 mln 73 mila (8,3% del totale).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

SALUTE

Alito pesante? Non è solo questione d'igiene

Spazzolino, filo interdentale, colluttori devono essere un rito fin da piccoli Ma spesso l'alitosi è sintomo di malattie che vanno indagate: gola, reni,  fegato, polmoni, come affrontare il problema