Archivio

Calciomercato

Moratti-Parma: c'è chi ci crede

Voci incontrollate e non verificate creano agitazione in città.

12 febbraio 2015, 20:20

Lo ha buttato lì qualcuno a novembre e qualcun altro, dopo la conferenza stampa del neopresidente Manenti, è tornato a suonare la grancassa. La voce che vorrebbe Massimo Moratti interessato al Parma va archiviata nel novero di quelle che sono assolutamente ‘prive di fondamento' nonostante ci sia chi si ostina a rilanciarla su forum, siti specializzati e siti amatoriali che si occupano del club ducale e ci sia anche chi si atteggi a pompiere, salvo poi attizzare il fuoco.
 
Le frasi di Gobbi, invece, sono destinate a lasciare il segno: solo un miracolo potrà salvare la compagine dalla retrocessione in serie B - ed è una eventualità alla quale i tifosi sembrano ormai essersi rassegnati – ma a fare paura è la velocità con cui si sta avvicinando la data del 16 febbraio, una sorta di dead-line per evitare la messa in mora.
 
Intanto a Sportal.it ha parlato il presidente della Pro Vercelli Massimo Secondo, che ebbe un contatto fugace con Manenti: "Auguro al Parma di farcela".
 

Moratti-Parma: c'è chi ci crede