Archivio

MINSK

Putin, ancora disaccordo su città chiave Debaltseve

"Poroshenko non riconosce di essere accerchiato"

12 febbraio 2015, 12:10

(ANSA) - MINSK, 12 FEB - Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che sulla città chiave Debaltseve manca l'accordo. I ribelli separatisti chiedevano la resa dell'esercito ucraino che sarebbe accerchiato in una specie di 'sacca' che impedisce i collegamenti tra due zone in loro controllo. Il presidente ucraino Petro "Poroshenko non riconosce che l'esercito sia accerchiato - ha detto Putin - e la cosa lascia molti dubbi". Putin ha aggiunto di essere d'accordo con il collega ucraino per chiarire la questione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA