Archivio

BANGKOK

Birmania: scontri con ribelli Kokang, 47 soldati uccisi

47 soldati uccisi, 73 feriti

13 febbraio 2015, 08:37

(ANSA) - BANGKOK, 13 FEB - Tre giorni di battaglie con i ribelli Kokang, nel nord-est del Paese, hanno causato 47 morti tra le fila dell'esercito birmano e altri 73 soldati feriti. Lo ha riferito oggi la stampa statale, dando il primo bilancio degli scontri scoppiati il 9 febbraio vicino alla frontiera cinese, e che hanno causato anche la fuga di decine di migliaia di civili oltre confine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA