Archivio

Calciomercato

Bizzarri, elisir di lunga vita al Chievo

Il portiere argentino è in procinto di prolungare il contratto con i 'Mussi Volanti'.

13 febbraio 2015, 09:00

Dopo una vita passata tra Catania e Lazio - dove era stato relegato al ruolo di terzo portiere - e una parentesi al Genoa all'ombra di Perin, Albano Bizzarri si è riconquistato un posto da titolare al Chievo a suon di parate, scalzando il pur promettente Francesco Bardi.

L'estremo difensore argentino si sente proprio rinfrancato da una tale iniezione di fiducia, tanto che, alla veneranda età di 37 anni, ha deciso di rinnovare il suo contratto con i ‘Mussi Volanti': Bizzarri prolungherà fino al 30 giugno 2017.

Bizzarri, elisir di lunga vita al Chievo