Archivio

Calciomercato

Di Francesco: "Resto a Sassuolo"

Alla vigilia dell'anticipo della 23esima giornata contro la Fiorentina, il tecnico di Pescara giura amore eterno ai neroverdi.

13 febbraio 2015, 16:20

Di Francesco:
Eusebio Di Francesco, alla vigilia del match contro la Fiorentina: "Le voci che mi vogliono in viola il prossimo anno? Lusingato, ma ho nella testa solo il Sassuolo". 
 
Una vittoria a testa in trasferta e un pareggio, questi i precedenti tra Sassuolo e Fiorentina, che sabato alle 18 si affronteranno al Mapei Stadium: "La Fiorentina non è partita benissimo ma sta dimostrando il suo grande valore - esordisce - contro l'Atalanta non hanno brillato ma sono stati bravi a risolvere una partita non facile. Troveranno però un Sassuolo non da meno. Hanno qualità tecniche importanti, dovremo farli palleggiare e ripartire il meno possibile".
 
Sulla condizione fisica della squadra, il tecnico pescarese commenta: "Stanno tutti bene, anche se sono contento che a Genova abbiano giocato bene anche quelli che sono stati impiegati meno. C'è qualche difficoltà sulle fasce esterne ma sono convinto che faremo bene con i ragazzi che abbiamo a disposizione, che si stanno comportando benissimo. Longhi sta meglio di Missiroli, Simone non è al meglio ma cercheremo di averlo almeno un panchina per avere un alternativa. L'infortunio di Terranova è un vero peccato perché era in un ottimo momento, ma abbiamo Bianco e lo stesso Peluso che può giocare anche da centrale".
 
Infine sulla panchina avversaria c'è Montella, non un allenatore qualunque:"A Vincenzo mi lega una grandissima amicizia, sarà un derby in amicizia, ma voglio vincere - conclude il mister neroverde - le voci che mi vogliono al suo posto l'anno prossimo? Lusingato, ma ho nella testa solo il Sassuolo, ho grande senso di appartenenza alla società, ai colori, alla città".

Di Francesco: