Archivio

ROMA

Riciclavano assegni rubati a Roma, 14 arresti

In manette dipendente Inail. Oltre 200 vittime

13 febbraio 2015, 11:11

(ANSA) - ROMA, 13 FEB - Aprivano conti correnti bancari usando documenti di identità falsi e versavano assegni di provenienza illecita. La banda specializzata nelle truffe agli istituti bancari e nel riciclaggio è stata scoperta dai carabinieri del Comando provinciale di Roma che hanno eseguito un'ordinanza di applicazione di misure cautelari nei confronti di 14 persone. In manette anche un dipendente Inail che forniva informazioni riservate e i documenti d'identità falsi. Sarebbero oltre 200 le vittime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA