Archivio

Calciomercato

"Milan ai thailandesi per un miliardo"

… ma Fininvest nega la trattativa ‘top secret' per la cessione della società.

14 febbraio 2015, 15:20

Se nella giornata di venerdì era nata l'ipotesi di un'entrata come socio di minoranza del terzo uomo più ricco di Cina, l'imprenditore Wang Jianlin, sabato è seguita a ruota l'indiscrezione di una cessione del 30% del pacchetto Milan a una cordata thailandese.

I rumors sulla trattativa segreta, inoltre, hanno anticipato che la percentuale riguarda solo il periodo iniziale: i sedicenti magnati, infatti, starebbero puntando all'acquisto della totalità delle azioni entro tre anni, sborsando una cifra che si aggira attorno al miliardo di euro.

Fininvest, tuttavia, non ha tardato a diramare un comunicato in cui smentisce l'esistenza stessa della negoziazione: “Premesso che da parte di vari soggetti è stato mostrato interesse per partnership con Fininvest relative al Milan, Fininvest smentisce categoricamente che esistano colloqui di qualche concretezza e tantomeno pre-accordi scritti o 'incontri decisivi' in agenda”.

 

SALUTE

Alito pesante? Non è solo questione d'igiene

Spazzolino, filo interdentale, colluttori devono essere un rito fin da piccoli Ma spesso l'alitosi è sintomo di malattie che vanno indagate: gola, reni,  fegato, polmoni, come affrontare il problema