Archivio

MILANO

Carceri: Sappe, detenuto romeno suicida a Opera

Era stato condannato all'ergastolo per omicidio

14 febbraio 2015, 15:44

(ANSA) - MILANO, 14 FEB - Un detenuto romeno di 39 anni, condannato dalla Corte di Assise d'Appello di Venezia all'ergastolo per avere ucciso un vicino si è tolto la vita impiccandosi nella sua cella del carcere di Milano Opera. Lo rende noto il sindacato della Polizia penitenziaria Sappe secondo il quale, nonostante l'intervento degli agenti, non c'è stato nulla da fare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA