Archivio

Rugby

L'Irlanda prende a calci la Francia

Sexton infallibile, difesa perfetta: i Verdi volano.

14 febbraio 2015, 22:00

Seconda vittoria in due partite per l'Irlanda nel Sei Nazioni. Dopo aver sconfitto l'Italia nel debutto all'Olimpico, i campioni in carica hanno superato a Dublino la Francia per 18-11, confermando il loro ruolo di favoriti per la vittoria finale.
 
Nel primo tempo tanti i piazzati: il grande protagonista è Sexton, infallibile con quattro realizzazioni su quattro tentativi, i Galletti rispondono con i due calci di Lopez. La prima metà di gara termina con il punteggio di 12-6.
 
Ripresa, Madigan dalla Piazzola mette il 15-6, i Verdi con una grande difesa disinnescano la reazione transalpina e ancora Sexton realizza il calcio del 18-6 a dodici minuti dal termine. Finalmente gli ospiti si scuotono e vanno in meta con Taofifenua: Lopez però non trasforma, il match finisce 18-11.
 
Tabellino
 
Irlanda: 15 Rob Kearney, 14 Tommy Bowe, 13 Jared Payne, 12 Robbie Henshaw, 11 Simon Zebo, 10 Jonathan Sexton, 9 Conor Murray, 8 Jamie Heaslip, 7 Sean O'Brien, 6 Peter O'Mahony, 5 Paul O'Connell (c), 4 Devin Toner, 3 Mike Ross, 2 Rory Best, 1 Jack McGrath.
 
Riserve: 16 Sean Cronin, 17 Cian Healy, 18 Martin Moore, 19 Iain Henderson, 20 Jordi Murphy, 21 Isaac Boss, 22 Ian Madigan, 23 Felix Jones
 
Punizioni: 14', 19', 33', 39' 68?, Sexton, 51? Madigan.
 
Francia: 15 Scott Spedding, 14 Yoann Huget, 13 Mathieu Bastareaud, 12 Wesley Fofana, 11 Teddy Thomas, 10 Camille Lopez, 9 Rory Kockott, 8 Damien Chouly, 7 Bernard Le Roux, 6 Thierry Dusautoir, 5 Yoann Maestri, 4 Pascal Papé, 3 Rabah Slimani, 2 Guilhem Guirado, 1 Eddy Ben Arous.
 
Riserve: 16 Benjamin Kayser, 17 Uini Atonio, 18 Vincent Debaty, 19 Romain Taofifenua, 20 Loann Goujon, 21 Morgan Parra, 22 Rémi Talès, 23 Rémi Lamerat.
 
Mete: 71' Taofifenua
 
Punizioni: 16', 36' Lopez
 

L'Irlanda prende a calci la Francia

© RIPRODUZIONE RISERVATA