Archivio

CATANIA

Puntano arma in testa a cassiera due fermi della polizia

Rapina a Catania, bandito identificato da cappuccio Amsterdam

14 febbraio 2015, 19:52

(ANSA) - CATANIA, 14 FEB - Due giovani rapinatori entrano in un supermercato di Catania e uno di loro non esita a puntare una rivoltella di grosso calibro alla testa della cassiera per farsi consegnare l'incasso: 140 euro. A usare l'arma sarebbe stato il 20enne Carmelo Musumeci, fermato dalla polizia di Stato. Agenti delle volanti lo hanno identificato visionando riprese telecamere di sicurezza e grazie a un cappuccio di lana la scritta Amsterdam trovato a casa sua. Fermato anche un suo complice di 17 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA