Archivio

MILANO

Maltratta moglie per 40 anni, arrestato uomo di 78 anni

Chiusa in casa e costretta a usare bacinella per i bisogni

16 febbraio 2015, 13:46

(ANSA) - MILANO, 16 FEB - Per 40 anni ha maltrattato la moglie con violenze fisiche e psicologiche, l'ha chiusa in casa, ha provato a farla abortire e a sfregiarla con l'acido e l'ha perfino costretta a usare una bacinella per fare i propri bisogni di notte. Un uomo di 78 anni è stato arrestato dalla polizia a Milano per maltrattamenti nei confronti della coniuge di 74. La donna è stata in silenzio per 40 anni ma ieri ha chiamato la polizia dopo l'ennesima aggressione in cui ha perso un dente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA