Archivio

ANTEPRIMA

Renault, ecco il primo Suv compatto: si chiama Kadjar

16 febbraio 2015, 18:03

Renault, ecco il primo Suv compatto: si chiama Kadjar

Renault aggiunge un'arma importante al suo «arsenale» destinato al mercato globale, il crossover compatto Kadjar.

Renault si attende che il nuovo crossover diventi uno dei modelli più venduti in Europa, supportata dalle stime di IHS. Secondo la società di analisi il nuovo Kadjar, in un mercato di crossover compatti che dovrebbe raggungere i 2 milioni di unità entro il 2020 (rispetto agli 1,5 dello scorso anno) dovrebbe arrivare nel 2016 a 118mila immatricolazioni, con la potenzialità di piazzarsi al terzo posto dietro al Nissan Qashqai e al Volkswagen Tiguan.

Kadjar, che è il primo crossover del segmento C di Renault, debutta proprio contando sulla qualità della parentela meccanica condivisa con il «cugino» Nissan ma anche sul traino commerciale rappresentato dal successo di Captur. Punto forte resta l'immagine dinamica di questo crossover da 4 metri e 45.

Tipici di Suv e crossover di segmento C sono diversi elementi, come l'elevata altezza libera da terra (19 cm) e la presenza di grandi ruote, con cerchi che possono arrivare fino a 19”. Per la commercializzazione dovremo attendere giugno. Sarà disponibile nelle versioni 4x4 e 4x2 (quest'ultima con il sistema di gestione della motricità Extended Grip). La 4x4 potrà essere richiesta con trasmissione regolabile su tre modalità di utilizzo (Auto, Lock e 2WD) per poter selezionare la tipologia di trazione ideale.

Nei prossimi mesi seguirà un altro modello di dimensioni maggiori e con 7 posti, destinato a rimpiazzare il Koleos che non ha brillato commercialmente. Ma non sarà una «versione lunga» del Kadjar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA