Archivio

BRINDISI

Uomo carbonizzato nel brindisino: un fermo per omicidio

Vittima 63enne venne trovata morta in casa nel novembre scorso

16 febbraio 2015, 12:47

(ANSA) - BRINDISI, 16 FEB - Un uomo di nazionalità marocchina, Ismaini Zakaria, 32 anni, residente a Catania, è stato fermato per l'omicidio di Cosimo Mastrogiovanni, 63 anni, di Latiano il cui corpo venne trovato carbonizzato in casa il 13/11/2014. I Cc ritennero che quanto accaduto non potesse essere riconducibile ad un incidente domestico. L'omicidio, a sfondo sessuale, ha avuto come movente la rapina. I due si erano conosciuti via Internet: l'uomo venuto da Catania a Latiano, ha ucciso il 63/enne e ha rubato l'auto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA