Archivio

ROMA

Isis: nuovo orrore, "45 persone arse vive in Iraq"

Lo afferma un responsabile locale della polizia citato dalla Bbc

17 febbraio 2015, 19:54

(ANSA) - ROMA, 17 FEB - Nuovo orrore firmato dall'Isis: i jihadisti avrebbero bruciato vive 45 persone ad al-Baghdadi, nella provincia di Anbar, dove sono all'offensiva. Lo afferma senza dare altri dettagli un ufficiale della polizia locale, il colonnello Qasim al-Obeidi, citato dalla Bbc. In precedenza si era appreso dell'uccisione di almeno 27 poliziotti iracheni nella stessa città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA