Archivio

Basket

Milano punta alla Coppa Italia

Venerdì in campo ancora con Avellino: "Non sarà la stessa partita".

17 febbraio 2015, 08:40

Milano punta alla Coppa Italia
“A parte un inizio un po' stentato, già nel secondo quarto siamo entrati in controllo della partita”, così Massimo Cancellieri (per una sera head coach biancorosso) commenta il successo biancorosso su Avellino. “Pur con qualche up and down, c'è stato un buon controllo offensivo e difensivo - ha proseguito - Nel terzo e quarto periodo loro hanno attaccato i nostri problemi di falli, noi ci siamo aiutati ed abbiamo difeso in maniera più consistente, riuscendo anche ad andare in campo aperto. Nel complesso, una partita interpretata nella maniera giusta”. 

Sono tornati Gentile e James: “Era importante fargli recuperare il ritmo partita, in vista della Coppa Italia, entrambi sono andati piuttosto bene”.  Anche se sono stati Brooks e Samuels gli uomini decisivi per conquistare il successo: “Abbiamo grande rispetto per loro, sono una squadra difficile da affrontare - le parole del centro giamaicano - Ci avevano battuto nella gara d'andata ed ora li riaffronteremo in Coppa Italia e dovremo essere concentrati per tutti i 40 minuti. Loro possono essere molto pericolosi in una partita secca”.

Appunto, ora la concentrazione è tutta per la gara di venerdì in Coppa Italia, sempre contro gli irpini. Un dentro o fuori da non sbagliare per l'Olimpia: “Non sarà la stessa partita, sarà diversa perché cambiano i connotati e la struttura del torneo che giochiamo - chiude Cancellieri - I valori in una partita secca vengono abbastanza azzerati. Non farei una comparazione, la nostra principale occupazione è quella di arrivare con un buono spirito e rigenerati, in una competizione che spero ci dia più partite da giocare”.

A cura di Basketissimo.com

Milano punta alla Coppa Italia