Archivio

CAGLIARI

Giovane ucciso a Villacidro: l' arrestato, non sono stato io

Interrogatorio in carcere, "dopo il litigio era ancora vivo"

18 febbraio 2015, 14:55

(ANSA) - CAGLIARI, 18 FEB - "Non sono stato io a uccidere Antonio Mocci, ero nella sua abitazione venerdì e ci ho anche litigato, ma quando sono andato via era ben vivo". Stefano Corona, il ventiquattrenne di Villacidro accusato di aver ucciso il compaesano Antonio Mocci, di 26 anni, ha negato ogni addebito nel corso dell'udienza di convalida dell'arresto tenutasi nel carcere di Uta, dove è rinchiuso da sabato. Il giovane ha reso al Gip una lunga deposizione spontanea, ribadendo la sua estraneità al delitto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA