Archivio

PERUGIA

Furto da 80 tonnellate di acciaio ai danni Ast

Sei arresti per indagine Acciaio d'oro della forestale

19 febbraio 2015, 14:49

(ANSA) - PERUGIA, 19 FEB - Ottanta tonnellate di acciaio, per un valore di circa 100 mila euro, sono state rubate al Centro di finitura dell'Ast di Terni. Al termine dell'indagine Acciaio d'oro, la forestale ha arrestato un dirigente di una società satellite, due dipendenti di una ditta che ha in appalto il servizio di trasporto del materiale; ai domiciliari il titolare della stessa ditta, un addetto "compiacente" alla portineria e il proprietario di un centro di recupero rottami dove sarebbe finito il metallo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA