Archivio

ROMA

Lusi: Tribunale civile dice no ad espulsione dal Pd

Giudice,non era conoscenza addebiti su quali sanzione si fondava

19 febbraio 2015, 11:54

(ANSA) - ROMA, 19 FEB - Il Tribunale civile di Roma ha accolto l'istanza presentata dall'ex senatore Luigi Lusi definendo illegittima la sua espulsione dal Pd. L'ex tesoriere della Margherita nel maggio dello scorso anno è stato condannato a 8 anni di reclusione per essersi impadronito di oltre 25 milioni di euro di fondi destinati ai Dl. Nel dispositivo il giudice civile afferma che Lusi, di fatto è stato espulso dal partito senza che fosse a conoscenza "degli addebiti sui quali la sanzione si fondava".

© RIPRODUZIONE RISERVATA