Archivio

ROMA

Boko Haram rilascia 158 donne e bambini

Rapiti più di un mese fa nel nord-est della Nigeria

20 febbraio 2015, 18:01

(ANSA) - ROMA, 20 FEB - Dopo più di un mese di prigionia sono tornati alle loro case 158 fra donne e bambini rapiti più di un mese fa da Boko Haram nel nord-est della Nigeria, in un villaggio nello stato di Yobe. Lo riferisce la Bbc online, secondo cui le circostanze della liberazione del gruppo non sono chiare. Secondo alcune fonti i miliziani avrebbero rilasciato volontariamente gli ostaggi.Secondo altre i prigionieri sarebbero stati abbandonati dai miliziani, datisi alla fuga dopo un attacco delle forze di sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA