Archivio

Basket

Sassari abbatte Cremona nella ripresa

I detentori della Coppa Italia sconfiggono la Vanoli con un convincente 74-63.

20 febbraio 2015, 19:00

Sassari abbatte Cremona nella ripresa
Il Banco di Sardegna Sassari inizia la sua difesa della corona con un successo piuttosto convincente sulla Vanoli Cremona (74-63), grazie ad un secondo tempo completamente dominato, con una bella prova di squadra, in cui si è messo in luce un buon Sosa, ma tutti sono riusciti a dare un contributo importante. Vittoria a rimbalzo per la squadra di Sacchetti, mentre dall'altra parte ha avuto sicuramente un peso rilevante un problema fisico a Vitali nel corso del primo tempo, che l'ha limitato molto, pur essendo rientrato nella ripresa.
 
Inizio lentissimo, con buona intensità ma tanti errori. Solo 7 punti complessivi segnati nei primi cinque minuti, poi si scaldano un po' le mani, soprattutto di Sosa da una parte e Daniel dall'altra, in un match sempre sul filo dell'equilibrio. La Vanoli difende fortissimo e tiene i sardi a zero per 2'30”, prendendo un piccolo vantaggio (14-20 al 13'), ma bastano un paio di minuti alla squadra di Sacchetti per piazzare un 8-0 per riaggancio e sorpasso. Si scalda Sanders ed il parziale dei campioni in carica prosegue, fino a al +7, subito annullato dalla formazione lombarda.
 
Però la Vanoli impiega oltre due minuti a mettere i primi punti sul tabellone nella ripresa e Sassari prova un nuovo allungo (39-31 al 22'), prima del massimo vantaggio sul +9, raggiunto sulle ali di uno scatenato Brooks. La partita si spacca qualche minuto dopo: Cremona non fa più canestro, mentre dall'altra parte arriva un nuovo 9-0 per il 55-39 al 27', con i primi quattro punti di un Logan completamente fuori gara nel primo tempo. La coppia italiana Gazzotti-Campani riporta in vita i lombardi, ma Brian Sacchetti piazza due triple in fila e riallunga, poi Sosa mette la parola fine.
 
in collaborazione con basketissimo.com

Sassari abbatte Cremona nella ripresa