Archivio

Sport Invernali

Lindsey torna a sorridere, Brignone sesta

La Vonn ottiene la ventitreesima vittoria in superG a Garmisch. L'Italia si scopre nazione di supergigantiste: tra le prime 23 classificate, sette sono azzurre.

08 marzo 2015, 16:00

Lindsey torna a sorridere, Brignone sesta
Torna alla vittoria Lindsey Vonn e in superG fanno 23, solo una meno del mitico Herrmann Maier, il recordman di vittorie nella disciplina. La Vonn oggi ha regolato le due antagoniste per la vittoria della Coppa assoluta, Tina Maze, ancora seconda per 20 centesimi, ma questa volta davanti alla rivale Anna Fenninger, terza a 36. Tornano così ad essere 44 i punti di vantaggio per la slovena nella caccia al trofeo più importante.

Splendida Italia femminile, che si scopre nazione di supergigantiste. Federica Brignone mette a segno il miglior risultato in carriera grazie ad uno splendido sesto posto che le permette di accuggare la qualificazione per le Finali nella specialità con solo tre gare all'attivo. Piazzate anche Elena Fanchini 12/a, Francesca Marsaglia 13/a, Nadia Fanchini 16/a, Verena Stuffer 20/a, Elena Curtoni 21/a e Johanna Schnarf 23/a.

La Vonn si riprende la leadership di specialità con 440 punti, solo 8 in più rispetto ad Anna Fenninger, mentre sono addirittura sette le azzurre fra le top 25: Nadia Fanchini è 11/a, Elena Curtoni 13/a, Francesca Marsaglia 14/a, Daniela Merighetti è ancora 20/a anche se non potrà gareggiare a Meribel, Verena Stuffer aggancia il 23/o posto all'ultima chance disponibile, così come sono 24/e pari merito Elena Fanchini e Federica Brignone, che acquisiscono il ticket per le finali.
 
Ordine d'arrivo SuperG CdM femminile Garmisch Partenkirchen (Ger):
1     VONN Lindsey     USA     1:16.65     
2     MAZE Tina     SLO     1:16.85     +0.20
3     FENNINGER Anna     AUT     1:17.01     +0.36
4     HUETTER Cornelia     AUT     1:17.75     +1.10
5     GUT Lara     SUI     1:17.93     +1.28
6     BRIGNONE Federica     ITA     1:18.16     +1.51
7     GOERGL Elisabeth     AUT     1:18.18     +1.53
8     GISIN Dominique     SUI     1:18.20     +1.55
8     BAILET Margot     FRA     1:18.20     +1.55
10     HOSP Nicole     AUT     1:18.22     +1.57
11     SUTER Fabienne     SUI     1:18.29     +1.64
12     FANCHINI Elena     ITA     1:18.31     +1.66
13     MARSAGLIA Francesca     ITA     1:18.33     +1.68
14     ROSS Laurenne     USA     1:18.36     +1.71
15     STERZ Regina     AUT     1:18.37     +1.72
16     FANCHINI Nadia     ITA     1:18.46     +1.81
17     MIRADOLI Romane     FRA     1:18.67     +2.02
18     WEIRATHER Tina     LIE     1:18.70     +2.05
19     WORLEY Tessa     FRA     1:18.75     +2.10
20     STUFFER Verena     ITA     1:18.81     +2.16
21     CURTONI Elena     ITA     1:18.83     +2.18
22     STUHEC Ilka     SLO     1:18.91     +2.26
23     SCHNARF Johanna     ITA     1:18.98     +2.33
24     SCHMIDHOFER Nicole     AUT     1:19.04     +2.39
25     TIPPLER Tamara     AUT     1:19.20     +2.55
26     RUIZ CASTILLO Carolina     SPA     1:19.30     +2.65
27     PUCHNER Mirjam     AUT     1:19.32     +2.67
28     SIEBENHOFER Ramona     AUT     1:19.35     +2.70
29     MIKLOS Edit     HUN     1:19.38     +2.73
30     YURKIW Larisa     CAN     1:19.44     +2.79.

Lindsey torna a sorridere, Brignone sesta