Archivio

Rugby

Choc All Blacks: Collins muore insieme alla moglie

05 giugno 2015, 11:20

Choc All Blacks:  Collins muore insieme alla moglie

Il mondo del rugby è sotto choc.

Jerry Collins, ala neozelandese che aveva collezionato 48 caps con gli All Blacks, è morto assieme alla moglie in un incidente stradale sull’autostrada francese A9 tra Montpellier e Beziers.

Il 34enne che quest’anno aveva vestito la maglia di Narbonne si trovava in macchina quando la sua vettura è stata travolta da un bus proveniente dal Portogallo: i due sono morti sul colpo mentre mentre la loro piccola figlia di appena tre mesi è ricoverata in condizioni disperate.

Grande placcatore, con un fisico di 191 cm per 107 kg, in carriera aveva giocato anche con Tolone e gli Ospreys, vincendo la Celtic League del 2010.

All Blacks in lutto: morto Collins