Archivio

Calciomercato

Pirlo: "Ecco perché ho pianto"

All'indomani delle lacrime dell'Olympiastadion di Berlino, il regista della Juventus racconta la sua verità.

08 giugno 2015, 01:40

Pirlo:
Si è molto discusso nelle ultime ore del pianto di Andrea Pirlo all'Olympiastadion di Berlino dopo la sconfitta della Juventus contro il Barcellona. Un pianto che è sembrato rappresentare l'ultimo atto del campione bresciano con la maglia bianconera. Ma lo stesso Pirlo ha voluto spiegare il perché della sua commozione a bocce ferme.
 
"Lacrime di addio alla Juve? No, per la sconfitta. E' una occasione che difficilmente tornerà", ha spiegato il regista lombardo interpellato da 'Sky Sport'. L'America lo chiama, nello specifico il New York City, franchigia di MLS. Ma l'addio di Pirlo alla Juventus è tutt'altro che scritto. E i grandi nomi che la Vecchia Signora sta seguendo sul mercato potrebbero anche arrivare e giocare al fianco del talento di Flero.

Pirlo: