Archivio

MANTOVA

Minorenni fanno selfie sui binari per gioco: 16 multati

Polizia ferroviaria li individua creando un profilo Facebook

10 giugno 2015, 19:31

Sedici minorenni sono stati identificati e multati dalla Polizia ferroviaria di Ostiglia (Mantova) per aver scattato dei selfie sdraiati sui binari, in attesa del treno. Quattro di loro sono stati poi denunciati alla Procura dei minori per aver imbrattato la stazione ferroviaria di Ostiglia.
Gli agenti della Polfer sono risaliti al gruppo di ragazzi e ragazze, studenti delle superiori a Ostiglia, Mirandola e san Felice sul Panaro, ma tutti minorenni e che abitano tra il basso mantovano e il basso modenese, indagando sui graffitari. Si sono costruiti un profilo Facebook e sono riusciti ad entrare in contatto con qualcuno di quei giovani. Tra i loro profili hanno scoperto tantissime foto scattate mentre da soli o abbracciati erano stesi sui binari in attesa del treno lungo la linea del Brennero, in varie località come Ostiglia, Revere e Poggio Rusco nel Mantovano, Mirandola e San Felice nel Modenese. Nelle immagini il convoglio non appare mai, ma il gioco architettato è ugualmente pericoloso. Ai 16 temerari non è stato imputato alcun reato, ma è stata elevata una multa di 280 euro ciascuno per aver violato il regolamento di polizia ferroviaria; ai quattro graffitari, invece, oltre alla denuncia è scattata anche una multa complessiva di 4mila euro che, essendo tutti minorenni, dovrà essere pagata dai genitori.