Archivio

maggio 2015

Atleta del mese - Dario Chitti

di Lucia Bandini

16 giugno 2015, 20:02

Grazie ad una splendida vittoria, che l’ha portato ad un passo dagli Europei di triathlon Under 23, Dario Chitti si è laureato «Atleta del Mese» di maggio: il riconoscimento, istituito dalla sezione di Parma dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport e dal Panathlon Club Parma, e realizzato in collaborazione con la Gazzetta di Parma, Radio e Tv Parma e Banca Monte Parma, infatti, è andato proprio al campione del Cus Parma, che, a Rimini, si è imposto nettamente in una gara importante. Alla giuria del premio «Atleta del Mese», dunque, non è passato inosservato quanto successo in Romagna, nei giorni scorsi: Dario Chitti, infatti, ha vinto una medaglia d’oro al Gran Prix Triathlon Italia di Rimini, la prima di tre tappe (le altre due saranno a Segrate e a Cagliari) che raccoglie i migliori atleti italiani. Settecentocinquanta metri a nuoto, venti in bici e i cinque di corsa che sono stati i più difficili, dove, Chitti, in volata, ha superato il rivale Max De Ponti, che, in precedenza, agli Italiani, gli aveva soffiato l’oro: insomma, una competizione dura e difficile, che il cussino ha vinto, avvicinandosi ancora di più agli Europei di triathlon under 23, e che gli ha permesso di ottenere ben ventitre voti dalla giuria dell’«Atleta del Mese». Nella classifica del premio, per il mese di maggio, Dario Chitti è in testa, seguito da Alessia Gennari (schiacciatrice, che, con la divisa del Casalmaggiore, ha recentemente vinto il massimo campionato femminile di pallavolo), seconda, con quattordici voti, e da Andrea Belicchi (automobilismo – campionato internazionale riservato alle vetture turismo) e Gabriele Bizzotto (atletica leggera – ottocentometrista del Cus Parma), entrambi in terza posizione, con tre voti.

La foto è di Riccardo Giardina