Archivio

Tennis

Nottingham, Bolelli rinuncia al doppio

Il bolognese e il compagno pakistano Qureshi si sono ritirati prima dell'inizio della sfida.

24 giugno 2015, 21:20

Simone Bolelli probabilmente vuole puntare tutto sul singolo, dove è atteso ai quarti dal cipriota Marcos Baghdatis grazie alla vittoria sul francese Mannarino.

Il bolognese e il compagno pakistano Aisam Ul Haq Qureshi, 35enne numero 1185 Atp, si sono ritirati prima dell'inizio dei quarti di finale contro lo statunitense Butorac e il britannico Fleming, che accedono dunque alla fase successiva dell'Aegon Open Nottingham, torneo Atp 250 giocato sui campi in erba di Nottingham.

Nottingham, Bolelli rinuncia al doppio