Archivio

Basket

Sacchetti: "Lawal ha fatto la differenza"

Il coach di Sassari, fresca di scudetto: “Non ci avrebbe creduto nessuno”.

27 giugno 2015, 11:40

Sacchetti:

Una stagione culminata con lo scudetto e quindi con il ‘triplete' (scudetto + Coppa Italia + Supercoppa italiana). Un'annata trionfale a cui ha senza dubbio contribuito in modo determinante coach Meo Sacchetti.

‘La Nuova Sardegna' ha strappato alcune dichiarazioni post-partita all'allenatore barese: “È stato difficile, soprattutto dopo il primo quarto, ma avevamo già dimostrato in passato di poter recuperare. Alla fine loro erano più preoccupati e titubanti ed è stato più facile”.

L'ex ala di Varese si gode il trionfo rendendo onore a tutti i suoi elementi, ma è uno in particolare che lo ha conquistato durante la stagione: “È stata una stagione lunga e difficile. Con molti problemi e infortuni, ma abbiamo vinto tre trofei e questo è importante. Non ci avrebbe creduto nessuno ma questo è uno sport bello e beffardo e quando capitano le occasioni vanno colte. Sono stati diversi i giocatori fondamentali, ma Lawal ci ha dato qualcosa in più. Il momento chiave seconda partita a Trento nei play off, non la serie con Milano”.

Sacchetti: