Archivio

Calciomercato

Marotta sfida l'Inter per Cuadrado

L'amministratore delegato: “Siamo pronti a cogliere l'occasione. Pogba? Non vogliamo venderlo”.

02 luglio 2015, 22:00

Certo c'è Jovetic che fa gola a Inter e Juventus; c'è Salah che stuzzica entrambe in attesa di un passo falso della Fiorentina; e c'è soprattutto Juan Cuadrado.

Che il colombiano del Chelsea, che José Mourinho ha fortemente voluto lo scorso anno proprio dalla Viola, interessi alla ‘Vecchia Signora' è stato confermato direttamente dall'amministratore delegato Beppe Marotta, durante la presentazione del libro ‘Goal Economy' di Marco Bellinazzo alla Libreria Open di Milano: “Cuadrado? Il grosso degli acquisti è fatto e l'organico è già competitivo per gli obiettivi prefissi, ma dobbiamo essere pronti a cogliere una eventuale opportunità”. Sfida all'Inter, dunque, lanciata.

Il fronte mercato è caldo, in entrata come in uscita. A proposito di partenze, il dirigente bianconero ha negato ancora una volta la volontà di privarsi di Pogba: “Ci sono squadre che hanno chiesto il giocatore e noi abbiamo risposto che Pogba non è un calciatore che vogliamo cedere: non vogliamo privarci di giocatori fondamentali per la nostra crescita”.

Infine Marotta ha parlato di Vidal e Llorente, da molti dati per partenti: “Non sono pervenute richieste per loro”. Alla Juventus magari no, ma pare che l'entourage del cileno abbia incontrato il Real Madrid, pronto ad offrire circa 30 milioni. Il Real che, su dettame di Rafa Benitez, sta pensando proprio anche al ‘Re Leone' navarro.

Marotta sfida l'Inter per Cuadrado