Archivio

Altri sport

Pellegrini: "Io privilegiata? Che fastidio"

“… dopo tutto quello che ho fatto per l'Italia!”.

08 luglio 2015, 00:00

Pellegrini:
 

Dopo il malore nelle acque della piscina veronese, troppo calde per allenarsi, e l'invito al sindaco scaligero ad agire per riportarle a temperature consone per non minare la salute e la preparazione in vista di Kazan, Federica Pellegrini è stata subissata dalle critiche su Twitter.

La nuotatrice veneziana non l'ha presa benissimo e ha risposto per le rime: “Mi dà fastidio essere definita una privilegiata dopo tutto quello che ho fatto per l'Italia. Sì lo ammetto, sono economicamente benestante ma questo perché me lo sono conquistato macinando chilometri da quando avevo 14 anni (voi cosa facevate a 14 anni, pensateci…). Vengo da una famiglia che non è mai stata benestante, anzi. E' per questo che tutte queste parole mi offendono, perché io so da dove vengo e so quanto ho faticato per essere dove sono”.

Pellegrini: