Archivio

Calciomercato

Milan, Mastalli frontaliere per Zeman

Il 19enne centrocampista rossonero va in prestito al Lugano.

15 luglio 2015, 00:20

Milan, Mastalli frontaliere per Zeman

Quel gran maestro dei giovani che è Zdenek Zeman gli aveva messo addosso gli occhi da tempo e alla prima occasione ha colpito.

Ora che il boemo è l'allenatore del Lugano, ha espressamente richiesto Alessandro Mastalli, centrocampista centrale classe 1996, al Milan. E i rossoneri glielo hanno concesso in prestito, come scrive la società del Canton Ticino sul proprio sito internet.

Mastalli vanta una presenza in serie A, collezionata alla penultima dello scorso campionato: la partita vinta 3-0 a San Siro contro il Torino. Il giovane del vivaio era subentrato a Poli a risultato già acquisito e aveva giocato per 15 minuti. Per tutta la seconda parte di stagione, però, è stato portato in panchina da mister Pippo Inzaghi.

Milan, Mastalli frontaliere per Zeman

{{title}}
RIAPERTURE

Divisi dalle rive del Po finalmente insieme

{{title}}
SUI BINARI

In stazione, chi va e chi viene. L'importante è riabbracciarsi

{{title}}
SOS NON UDENTI

Mascherine trasparenti? Sono introvabili