Archivio

Ciclismo

Borraccia contro la moto, squalifica al Tour

Il meccanico della Tinkoff-Saxo ha colpito il mezzo durante l'assistenza a Sagan.

20 luglio 2015, 01:20

Borraccia contro la moto, squalifica al Tour

La tappa 15 del Tour de France, da Mende a Valence, ha visto un brutto episodio di cui si è resa protagonista la Tinkoff-Saxo, squadra di Alberto Contador e di Peter Sagan.

Un meccanico del team russo della prima delle due ammiraglie della squadra, dopo aver cambiato la bicicletta proprio allo slovacco in maglia verde, ha scagliato una borraccia contro una moto e i suoi passeggeri, due operatori della regia francese.

Per questo gesto, frutto della stizza - a sentire il riprovevole protagonista - dovuta all'intralcio dell'assistenza a Sagan da parte della moto, è stato squalificato per una tappa il direttore sportivo della Tinkoff-Saxo, Sean Yates, ‘responsabile dell'ammiraglia e delle persone che viaggiano su di essa'.

Borraccia contro la moto, squalifica al Tour