Archivio

Moto

Davies, doppietta a Laguna Seca

Il gallese della Ducati trionfa anche in gara 2, ancora davanti a Sykes e Rea. Giugliano rovina a terra.

20 luglio 2015, 02:40

Laguna Seca si inchina a Chaz Davies, vero mattatore del Gran Premio degli Stati Uniti di Superbike. Non si è accontentato di gara 1, il gallese, ma ha costretto gli avversari a mangiare la sua polvere anche in gara 2.

Così come nella prima prova, le due Kawasaki di Tom Sykes e del campione iridato Jonathan Rea (che rimanda così la probabilissima festa per la vittoria del Mondiale) concludono al secondo e terzo posto.

E se la Ducati di Davies domina, quella di Davide Giugliano finisce a terra con una rovinosa caduta nei primi giri di gara. Non sembra aver riportato infortuni gravi, ma la delusione è alle stelle per il primo scivolone stagionale.

Subito sotto il podio si piazza il catalano Jordi Torres su Aprilia, già quinto in gara 1 proprio dietro al romano della ‘Rossa di Borgo Panigale'. Quinta chiude un'altra Aprilia, quella di Leon Haslam, caduto nella prima prova.

Davies, doppietta a Laguna Seca