Archivio

Calciomercato

La Juve vola in Germania per Draxler

Il tedesco dello Schalke 04 è il numero 10 che Allegri ha richiesto al club: Paratici è andato a Gelsenkirchen per trattarne l'acquisto.

20 luglio 2015, 20:00

La Juventus rompe gli indugi e, poco dopo la chiara richiesta di Massimiliano Allegri ("Serve un trequartista"), sceglie il giocatore da inserire al cuore della propria manovra.
 
Si tratta di Julian Draxler, il numero 10 tanto agognato dal tecnico livornese. Il direttore sportivo bianconero Fabio Paratici è infatti volato alla volta della Germania per trattare il giocatore direttamente con lo Schalke 04, visto anche che la trattativa per Mario Gotze sembra essere naufragata in queste ore.
 
L'obiettivo della Vecchia Signora è quello di prelevare il giocatore in prestito oneroso (circa 2 milioni di euro), con riscatto obbligatorio a 18 milioni, vincolato al raggiungimento di un determinato numero di presenze. I 'Minatori' della Ruhr vorrebbero però arrivare a 30 milioni di riscatto. Trattabili, però. Anche per questo motivo Paratici è andato a rotta di collo a Gelsenkirchen.
 
Dove peraltro sanno già con chi sostituire il campione del mondo a Brasile 2014. Obiettivo ormai noto è infatti Xherdan Shaqiri, la cui partenza verso la Bundesliga permetterebbe anche al mercato in entrata dell'Inter di sbloccarsi nuovamente.

La Juve vola in Germania per Draxler