Archivio

Sport

Serie D: la Figc si esprimerà lunedì su Parma

24 luglio 2015, 16:25

Serie D: la Figc si esprimerà lunedì su Parma

Nessun verdetto previsto per oggi. La Figc si esprimerà su quale fra Parma Calcio 1913 o Magico Parma potrà iscriversi alla serie D soltanto lunedì, dopo che i legali avranno valutato tutta la documentazione presentata. Anche Magico Parma ha infatti versato la cauzione da 300mila euro che era stata richiesta. 

Dopo il fallimento di Parma Fc, oggi scadevano i termini per la presentazione delle domande di richiesta di iscrizione al torneo dilettanti e  si attendeva il pronunciamento definitivo da parte del presidente Figc Carlo Tavecchio.

Hanno  fatto richiesta di affiliazione Parma calcio 1913 (cordata composta dai maggiori imprenditori parmigiani e da un nutrito azionariato popolare) e Magico Parma (con a capo il presidente di 'The Space Cinemà Giuseppe Corrado). La prima società ha potuto accompagnare alla domanda anche la lettera di accreditamento del sindaco Federico Pizzarotti, documento non vincolante per la scelta della Figc ma di sicura importanza, ed una seconda lettera di adesione da parte del Centro di Coordinamento dei Parma Clubs, l’associazione che riunisce le associazioni dei tifosi del club emiliano.
Il ritardo del pronunciamento da parte della Figc non è stato accolto favorevolmente dai tifosi del Parma. Già ieri, in una lettera aperta, i Boys Parma  avevano criticato l’atteggiamento degli organismi federali temendo ulteriori slittamenti. 

Video: il servizio del TgParma