Archivio

Gusto

Expo: il successo di Cibus

31 luglio 2015, 19:53

Expo: il successo di Cibus

I primi 100 giorni di Expo hanno fatto registrare un ottimo successo per il padiglione Cibus è Italia, il padiglione di Federalimentare realizzato da Fiere di Parma, che vede la presenza di 420 aziende espositrici, in rappresentanza di mille marchi del food made in Italy.
«Da un sondaggio interno - informa una nota - è risultato che il nostro padiglione è tra i padiglioni più visitati dagli stranieri perchè l’unico presente ad Expo a mettere in mostra l'intera varietà della produzione italiana». Nel padiglione sono rappresentate 13 filiere alimentari, dai salumi ai formaggi, dall’olio alla pasta, dai dolci al caffè.
La degustazione dei prodotti italiani ruota ogni mese. Il padiglione «Cibus è Italia» è realizzato da Fiere di Parma, che ogni due anni organizza la fiera internazionale dell’alimentare nella città di Parma, e da Federalimentare, la associazione delle industrie alimentari italiane. E’ strutturato su 3 piani. Molti gli incontri tra buyer ed aziende. Alla fine di luglio sono 850 i buyer esteri che hanno partecipato agli incontri business to business: 300 di essi organizzati nel programma speciale di incoming di Fiere di Parma e dalla Italian Trade Agency (Ice), gli altri indipendenti. Dei 300 del programma speciale, 120 buyer esteri hanno visitato 40 siti produttivi dell’alimentare made in italy .I buyer provenivano da tutto il mondo: Usa, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Giappone, Europa, Cina, Medio ed Estremo Oriente.

Expo: mercoledì 5 agosto apre Piazzetta Emilia-Romagna

Parte l’avventura dell’Emilia-Romagna a Expo Milano 2015 con l’inaugurazione il prossimo mercoledì 5 agosto dello spazio sul Cardo, la Piazzetta, animato fino al 31 ottobre dal sistema emiliano-romagnolo, con i suoi territori, i suoi prodotti e i suoi punti di forza (per maggiori dettagli nel sito Expo sul portale E-R della Regione).
L’appuntamento, alle ore 11 a Milano, nella 'Piazzetta Emilia-Romagna' con il presidente della Regione Stefano Bonaccini. A seguire (ore 11.30) si svolgerà un incontro (sul programma dei 90 giorni nella ‘Piazzetta’) presso il Parco delle Biodiversità: a seguire (ore 14) visita alla Mostra delle Regioni a Palazzo Italia.