Archivio

Calciomercato

Coda non lascia l'Emilia

L'ex attaccante del Parma potrebbe trovare un ingaggio al Sassuolo o al Carpi.

07 agosto 2015, 15:00

Coda non lascia l'Emilia
Massimo Coda non lascia l'Emilia.
 
Il centravanti è uno degli svincolati di lusso del Parma dopo il fallimento della società ducale, ma è destinato a giocare in serie A anche nella prossima stagione. Senza però cambiare regione: due tra i club maggiormente indiziati ad offrirgli un contratto sono infatti emiliani e non troppo distanti da Parma. Sono Sassuolo e Carpi, che hanno individuato nell'attaccante originario di Cava de' Tirreni il rinforzo ideale per il proprio reparto offensivo.
 
C'è una terza ipotesi, quella del Chievo. Che rende pressoché certa la permanenza di Coda nella massima serie.

Coda non lascia l'Emilia