Archivio

Moto

Lorenzo: "Brno ottima per me e Yamaha"

Il pilota maiorchino è fiducioso: "A Indianapolis pensavo di essere diventato leader, poi Rossi ha passato Pedrosa".

13 agosto 2015, 20:40

Lorenzo:
Jorge Lorenzo, in pista mentre disputava il Gp di Indianapolis, assaporava il primato in classifica generale... salvo poi scoprire che Valentino Rossi avesse superato Dani Pedrosa conservando così la testa del Mondiale.
 
Brno però è un'occasione d'oro per lanciare un nuovo attacco al 'Dottore': "Arrivo a Brno dopo buon risultato a Indianapolis, dove credo di aver disputato una buona gara, con un passo veloce e costante. Adesso siamo in una pista che storicamente è buona per la Yamaha e per me. Fino a venerdì pero' dobbiamo lavorare; poi dobbiamo cercare di farci trovare pronti al massimo sin dalle qualifiche".
 
"Per gran parte della gara di Indianapolis pensavo di poter andare in testa al Mondiale; poi io sono arrivato al traguardo dietro Marquez e Valentino è giunto davanti a Pedrosa. Quindi ho guadagnato solo quattro punti: meglio comunque guadagnare che perdere", ha concluso Lorenzo.
 

Lorenzo: