Archivio

Calciomercato

Buffon: "Quest'anno avremo più problemi"

Il portiere della Juventus: “Abbiamo cambiato tanto, ma non vogliamo abdicare”.

19 agosto 2015, 22:20

Via Tevez, Pirlo e Vidal dopo il ‘Triplete' sfiorato: la Juventus ha scelto il 2015 come giro di boa per provare a ripercorrere le proprie orme, cambiando profondamente la struttura, non solo per le cessioni, ma anche per i tanti nuovi acquisti.

Un rivoluzione che per Gigi Buffon potrebbe creare qualche problema: “Non possiamo dire se siamo più forti o più deboli, sono partiti tre giocatori importanti, ne sono arrivati altri con caratteristiche diverse. Non vogliamo abdicare, anche se inevitabilmente avremo qualche problema in più perché abbiamo cambiato parecchio”, ha dichiarato al termine della partitella in famiglia a Villar Perosa risolta da Pogba.

Per il portierone della ‘Vecchia Signora' e della Nazionale, comunque, la società ha fatto bene a muoversi sul mercato in questo modo: “Ci sono momenti storici in cui si deve osare e occorre programmare a lunga scadenza, quindi la società ha fatto bene. Non si può vincere all'infinito, anche quando se si è i più forti. Abbiamo cambiato tanto e poi le concorrenti si sono rinforzate, hanno cominciato un percorso tutto nuovo”.

“La Roma si è rinforzata e anche il Milan, con il progetto tutto nuovo di Mihajlovic, senza le coppe potrà fare molto bene. Abbiamo massimo rispetto verso tutti quelli che ci contenderanno il titolo”, ha concluso il capitano bianconero.

Buffon: